MAMERTINO NERO D'AVOLA

Questo vino antichissimo trae il suo nome dalla popolazione che in epoca romana si stabilì sulle colline intorno a Milazzo e Patti. Furono proprio i Mamertini ad impiantare nel 289 a.C. i vitigni dai quali si ottengono le diverse tipologie di questo vino. vitigni: Nero d’Avola (minimo 85%), altri vitigni a bacca rossa
VIGNETO: contrada Ronzino, Patti (Messina), 300 mt s.l.m. Agricoltura biologica
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: a spalliera e a cordone speronato
EPOCA DI RACCOLTA: ultima decade di settembre
VINIFICAZIONE: macerazione a temperatura controllata (28°-29°) per 4-5 giorni in acciaio
AFFINAMENTO: in barrique per 6 mesi e in bottiglia per almeno 4 mesi
GRADAZIONE ALCOLICA: 13,5% vol.
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
COLORE rosso rubino carico
PROFUMO varietale e fruttato su sottili sfumature tostate
GUSTO caldo ed equilibrato
ABBINAMENTI GASTRONOMICI: formaggi stagionati, grandi arrosti, carni pregiate
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16°-18° C
IMBOTTIGLIATO ALL’ORIGINE